CSDR

La Central Securities Depository Regulation (CSDR) è il regolamento del Parlamento Europeo entrato in vigore il 17 Settembre 2014 con la finalità di regolare le attività dei depositari centrali degli stati membri dell’Unione.

La CSDR svolge un ruolo fondamentale per gli sforzi di armonizzazione in ambito post trade in Europa, in quanto stabilisce  requisiti di autorizzazione e regole comuni per l’esercizio dell’attività di depositario centrale con particolare riferimento al servizio di regolamento delle operazioni in titoli. I principi informatori delle previsioni normative della CSDR mirano a: aumentare la sicurezza, la solidità e l'efficienza dei CSD, assicurare che i CSD siano soggetti ad un comune impianto regolamentare nell'Unione Europea, armonizzare gli aspetti legali connessi al regolamento dei titoli, creare un levelplayng field tra i CSD che stimoli la competizione e l'interconnessione tra i sistemi.

Leggi di più su CSDR cliccando qui.