BCS (Bit Clearing Station)

BCS (BIT Clearing Station) è un' interfaccia di accesso al Sistema di Clearing, ed è stata originariamente creata per le operazioni di clearing relative ai comparti Derivati, successivamente estesa per coprire anche gli altri Comparti.

Le funzioni di Clearing attivabili attraverso la BCS sono elencate di seguito:

  • give-up internazionale
  • separazione di contratti (splitting)
  • trasferimento di posizioni
  • trasferimento di contratti a T+5
  • rettifica delle posizioni lorde
  • esercizio delle opzioni anticipato e a scadenza
  • rettifica del codice open/close
  • rettifica del codice cliente
  • apertura di sottoconti
  • allocazione delle azioni a garanzia delle posizioni in opzioni o futures
  • eventi real-time

Configurazioni BCS

BCS è disponibile in tre differenti configurazioni a seconda del/i Comparto/i a cui si aderisce e delle funzioni di cui si desidera usufruire:

  • BCS-GCM per i Partecipanti Generali (GCM - General Clearing Member). Consente l'esecuzione di funzioni di post-trading sul conto proprio o su un conto cliente anche per conto dei Partecipanti Indiretti. Permette inoltre la consultazione di Report di clearing. Il Partecipante Generale può eseguire funzioni di give-up internazionale, splitting, trasferimento di posizioni, trasferimento di contratti, rettifica delle posizioni lorde, apertura di sottoconti ed allocazione delle azioni a garanzia delle posizioni in opzioni o futures per conto del suo partecipante indiretto.
  • BCS-ICM per i Partecipanti Individuali (ICM - Individual Clearing Member). Consente l'esecuzione di funzioni di post-trading in un conto cliente o sul conto proprio. Permette inoltre la consultazione di Report di clearing.
  • BCS-NCM Per i Partecipanti Indiretti (NCM - Non Clearing Member). Consente le funzioni di esercizio delle opzioni anticipato e a scadenza, la rettifica del codice open/close e la rettifica del codice cliente. Le operazioni di give-up internazionale, trasferimento di posizioni e di contratti, rettifica di posizioni lorde, apertura di sottoconti, allocazione delle azioni a garanzia delle posizioni in opzioni o futures possono essere abilitate solo con autorizzazione del Partecipante Generale.

BCS ed il sistema di Claring di CC&G sono connesse in real-time.

Versioni BCS

BCS è disponibile in tre diverse versioni:

  • BCS-WS work station stand-alone grafica di tipo Windows
  • BCS-API Application Program Interface per automatizzare i processi end-to-end delle transazioni
  • BCS PLUS sia WS che API, permette l'automatizzazione del Give-up Internazionale

Documentazione

La documentazione di BCS-WS e di BCS-API è disponibile sul sito internet di Borsa Italiana alla sezione: “Borsa Italiana – Servizi di Trading – BCS”.

Connettività e protocollo di comunicazione

BCS è integrata con la rete del mercato e pertanto i Partecipanti negoziatori potranno utilizzare le linee già operative per l'accesso al mercato, scegliendo il protocollo di comunicazione di tipo HTTPS o VPN client. I Partecipanti che svolgono il ruolo di Clearer Puro dovranno invece attivare la connessione su linea dedicata con protocollo di comunicazione di tipo HTTPS o VPN client o su Internet con protocollo di comunicazione di tipo HTTPS, VPN Client o VPN tunnel IP sec.