Emittenti Internazionali

Il servizio offerto a supporto degli emittenti internazionali di bond e dei loro agenti è esattamente lo stesso che viene erogato agli emittenti domestici e include:

  • apertura del conto emittente (con eventuale procura ad un agente incaricato)
  • ammisione degli ISIN
  • notifica del paying agent incaricato
  • collocamento dei titoli nel sistema di gestione accentrata
  • supporto informativo per eventuale quotazione sul mercato di Borsa Italiana
  • comunicazione dei tassi variabili (dove applicabili) e del pool factor (per ABS)
  • esecuzione delle corporate actions (pagamento interessi e rimborsi)
  • inoltro di comunicati su richiesta (es.: buyback, Dutch auctions, rimborso anticipato, ecc.)
  • report sui pagamenti effettuati
  • rendicontazione giornaliera

Il codice ISIN rappresentativo di ogni titolo da accentrare, necessario per poter operare con Monte Titoli, deve essere preventivamente richiesto alla Numbering Agency italiana (Banca d'Italia).

L'emittente può incaricare per la gestione dei pagamenti sui bond emessi, a sua scelta:

  • un paying agent domestico
  • un paying agent non residente

In entrambi i casi Monte Titoli è in grado di fornire al paying agent incaricato, anche tramite messaggi SWIFT, le istruzioni necessarie per effettuare i pagamenti nei confronti dei propri partecipanti.

Il processo di gestione dei pagamenti è totalmente automatizzato e si conclude nella data valuta indicata dall'emittente nel piano di ammortamento.