RCC

RCC (Riconoscimento Corrispettivi Clienti) è il servizio di riconoscimento dei corrispettivi, dagli emittenti agli intermediari, derivanti dalle segnalazioni dei nominativi e dalle attività svolte sui dossier titoli degli investitori finali per le corporate actions

Il servizio è accessibile in modalità interattiva (tramite la piattaforma MT-X) e non interattiva (solo calcolo e pagamento dei corrispettivi)

La modalità interattiva consente:

  • l’accesso a report riepilogativi delle competenze maturate per il monitoraggio delle operazioni, sia per emittenti che per intermediari;
  • la storicizzazione on-line dei report;
  • la modifica del pricing calcolato e degli importi da riconoscere (per gli emittenti);
  • l’accesso al tool per l’emissione delle fatture per le assemblee (intermediari) e per la ricezione delle stesse (emittenti);
  • i corrispettivi vengono regolati automaticamente, alle scadenze prefissate, nel sistema di Base Monetaria (BI-COMP), con ricezione di notifiche di pagamento agli interessati.